“Il ragazzo invisibile Seconda generazione” di Gabriele Salvatores

4 gennaio 2018 | Di Ignazio Senatore
“Il ragazzo invisibile Seconda generazione” di Gabriele Salvatores
Senatore giornalista
0

Il 2018 si apre con in sala “Il ragazzo invisibile – Seconda Generazione” di Gabriele Salvatores, partenopeo di nascita ma milanese d’adozione, sequel del film del 2014, diretto dallo stesso regista, premio Oscar nel 91 con “Mediterraneo”.

Protagonista di questa favola dark, prodotta dalla Indigo Film di Nicola Giuliano, è ancora il giovane Michele (Ludovico Girardello), sedicenne dotato di “poteri speciali” ed in grado di diventare “invisibile”. Scoprirà di avere una gemella di nome Natasha (Galatéa Bellugi), un tipino particolare ed un’enigmatica madre naturale (Rappoport). Ma essere un supereroe è un dono o una dannazione? La vicenda, ricca di effetti speciali, curati dallo spagnolo Victor Perez, si dipana intorno a questo intrigante interrogativo. Nel cast Valeria Golino bionda ed in stile vamp, nel ruolo della madre adottiva del protagonista.

Articolo pubblicato su il Corriere del Mezzogiorno – 4-1-2018

 

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi