Marcello Sannino gira a Portici

26 Febbraio 2019 | Di Ignazio Senatore
Marcello Sannino gira a Portici
Articoli su quotidiani e schede film di Ignazio Senatore
0

“Questo film non avrei potuto girarlo in nessun altro posto se non a Portici, la città dove sono nato”. Così Marcello Sannino, noto documentarista (“Corde”, “La seconda natura”, “Porta Capuana”), da ieri impegnato nelle riprese di “Rosa Pietra e Stella”.

“Ho sempre amato quei film, come “Europa 51” di Rossellini, a “Io la conoscevo bene” di Antonio Pietrangeli e “Rosetta” dei fratelli Dardenne, che avevano al centro delle narrazione una donna. Ho conosciuto un’amica molti anni fa, una donna giovane e bella, che viveva in un contesto sociale difficile. E’ un progetto che viene da lontano, nato tra il 2012 e 2013 e, nel girovagare la sera con lei, mi è venuta l’idea di raccontare questa storia di marginalità. Protagonista è Carmela, una donna giovane, libera e ribelle, che vive a Portici con la madre e la figlia che, dopo aver intrapreso tanti lavoretti, decide di dare una svolta alla propria vita e di lanciarsi in un’avventura imprenditoriale con Tarek, un quarantenne algerino e con degli immigrati pakistani. Ma i servizi sociali vogliono strapparle la figlia e Carmela, psicologicamente, è sul punto di crollare…

Due storie, se vogliamo di “clandestinità”, ambientate in una provincia, quella di Portici, contigua ad una grande città, come Napoli, ma con un’economia completamente diversa. Girerò nella Reggia di Portici, nel Molo Borbonico del Granatiello e a Villa D’Elboeuf, ma alcune scene le ho ambientate a Napoli tra Porta Capuana e il Borgo Sant’Antonio Abate.”

Un ritorno al cinema quello della città di Portici, già portata sul grande schermo nel ’24 da Telemaco Ruggeri con “La muta di Portici”, nel ’40 da Mario Bonnard “La fanciulla di Portici” e, più recentemente, nel 2003 con “I cinghiali di Portici” di Diego Olivares e che sarà teatro di alcune riprese della fiction televisiva di Rai 1 de “L’amica geniale” e di un film per ragazzi, dalla trama e dal cast top secret, le cui riprese partiranno ad ottobre.

Nei panni di Carmela, Ivana Lotito (la moglie di Genny Savastano di Gomorra), in quelli di sua figlia Ludovica Nasti (l’attrice rivelazione de L’amica geniale) e di Tarek, Fabrizio Rongione. Competano il cast Imma Piro, Gigi Savoia e Valentina Curatoli.

Il film, sceneggiato dal regista assieme a Guido Lombardi e a Giorgio Caruso, è prodotto da Bronx Film di Gaetano Di Vaio, Parallelo 41 di Antonella Di Nocera, Giovanna Crispino e Pier Francesco Aiello, con il supporto della Film Commission Regione Campania e la collaborazione del Comune di Portici.

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi