Attenti al gorilla di Luca Miniero

24 Settembre 2019 | Di Ignazio Senatore
Attenti al gorilla di Luca Miniero
Recensioni Film di Ignazio Senatore
0

Dopo i successi al botteghino di “Benvenuti al Sud” e “Benvenuti al Nord”, abbandonata la “commedia sociale”, con “Sono tornato” Miniero aveva puntato sulla satira e sul grottesco. Con questo ultimo film si rivolge, invece, alle famiglie e propone una commedia che vede in campo un gorilla (con la voce di Bisio) che dovrebbe far divertire i piccoli e incuriosire e solleticare i grandi. Purtroppo, colpa di uno script deludente, il regista diserta il titolo del film e pone il gorilla così sullo sfondo che la sua presenza all’interno del film appare svuotata e ininfluente. La trama? Lorenzo (Frank Matano), avvocato matrimonialista fallito, dopo aver difeso in aula un gorilla, vince la causa contro uno zoo, ma deve riportarlo in Africa. Squattrinato, lo nasconde in casa, grazie alla complicità dei figlioletti. Emma (Cristiana Capotondi), la moglie, chiede, intanto, il divorzio perché vuole impalmare Alfonso (Francesco Scianna). La storia confusa e poco divertente s’incarta in più punti, ma Matano e Capotondi sono in gran spolvero.

Recensione pubblicata su Segno Cinema. N. 219 – Settembre Ottobre

 

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi