Domino di Brian De Palma – USA – 2019

15 Ottobre 2020 | Di Ignazio Senatore
Domino di Brian De Palma – USA – 2019
Recensioni Film di Ignazio Senatore
0

Lars (Soren Malling), un poliziotto canadese di mezz’età, è ucciso da Esra (Eriq Ebouaney), un pericoloso affiliato dell’ISIS. A condurre le indagini Christian (Nikolaj Coster-Waldau) e Alexandra (Carice van Houten), poliziotti dell’unità crimini speciali di Copenaghen. Immancabile la presenza della CIA che fa, naturalmente il bello e il cattivo tempo e, per complicare ancor più le cose, rapisce la famiglia di Esra, lo ricatta e muove segretamente i fili…

Ennesimo (?) scivolone di uno dei Maestri del cinema che, dopo lo sbiadito Lights Out, indeciso se puntare sul thriller o sulla spy-story, scontenta gli amanti dei due generi e dirige un film senza anima che sembra confezionato per la televisione. Il tema (terrorismo islamico) è scivoloso e De Palma rischia grosso nel descrivere i seguaci di Allah come degli invasati assetati di sangue. Ad onor di cronaca il regista ha rinnegato il film e dichiarato che la sceneggiatura non era sua e che il progetto del film è stato stravolto.

Recensione pubblicata sulla Rivista Segnocinema N. 225 – Settembre- Ottobre 2020

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi