Lovely boy di Francesco Lettieri – Italia – 2021 – Durata 105′

15 Novembre 2022 | Di Ignazio Senatore
Lovely boy di Francesco Lettieri – Italia – 2021 – Durata 105′
Recensioni Film di Ignazio Senatore
0

Come dare un presunto tocco d’autorialità a un film? Basta proporre una storia che saltelli continuamente nel tempo e costringa lo spettatore a riannodare i fili. Ne è un esempio il film di Francesco Lettieri che ruota intorno a Nic (Andrea Carpenzano), in arte Lovely Boy, emergente cantante romano, del genere trap, che si esibisce con Borneo (Enrico Borello), nel duo XXG. Invece di costruire il proprio successo professionale, Nic pensa solo a strafarsi e nemmeno la sua ragazza, in attesa di un bebè, riesce a distoglierlo dalle sue spinte autodistruttive. Dopo aver litigato in concerto con Borneo, per disintossicarsi, Nic intraprende un percorso di riabilitazione presso una comunità di tossicodipendente sulle Dolomiti…

Più che Amore tossico di Caligari, Lettieri sembra strizzare l’occhio a Repulsion di Polanski per le scene che mostrano le allucinazioni visive che divorano il protagonista. Il ritratto di un talentuoso musicista alla (vana?) ricerca di se stesso è abbastanza convenzionale. Più convincenti i brani musicali, in perfetto stile trap, che tappezzano la vicenda.

Recensione pubblicata su Segnocinema- N.237- Settembre-ottobre 2022

 

 

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi