Monos- Un gioco da ragazzi di Alejandro Landes – Germania 2020

31 Ottobre 2021 | Di Ignazio Senatore
Monos- Un gioco da ragazzi di Alejandro Landes – Germania  2020
Recensioni Film di Ignazio Senatore
0

In una foresta colombiana dei giovanissimi soldati sono addestrati a combattere. Lupo, il caposquadra, ottiene il permesso di sposare Lady, ma Cane uccide Shakira, la vacca che dovevano custodire e, sommerso dai sensi di colpa, si suicida. Al suo posto Piedone diventa il capo-squadra e Boom Boom il vice e, assieme a Svedese e a Puffo, i giovani soldati devono sorvegliare la dottoressa americana Sara Watson (Julianne Nicholson), tenuta in ostaggio in un bunker. Se, i nemici cercheranno di liberarla, loro hanno l’ordine da parte di Monos, una misteriosa organizzazione che li sorveglia, di ucciderla.
Alejandro Landes dirige una pellicola realistica, dal grande impatto visivo, merito dell’ambientazione nella selvaggia e impervia giungla colombiana. Il plot è però sconnesso e non assistiamo né a un film di guerra, né d’azione, né tantomeno ad un racconto di formazione, anche se, in verità, i giovani soldati, (poco caratterizzati), dapprima intimoriti e ubbidienti, nel corso della vicenda, finiscono per disubbidire a chi li comanda.

Recensione pubblicata su Segnocinema N. 231 – settembre- ottobre 2021

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi