Una sirena a Parigi di Mathias Malzieu – Francia – 2020

11 Novembre 2021 | Di Ignazio Senatore
Una sirena a Parigi di Mathias Malzieu – Francia – 2020
Recensioni Film di Ignazio Senatore
0

Ma chi lo ha detto che il cinema non è anche (e soprattutto?) un piacere per gli occhi? Lo conferma questa favola metropolitana che ruota intorno a Snow (Nicolas Duvauchelle), un musicista che si esibisce nel Flowerburger, un pittoresco cabaret parigino. Una notte s’imbatte in Luna (Marilyn Lima), una bionda sirena che, con il suo canto, fa innamorare gli uomini che, per la gioia eccessiva, muoiono poi di crepacuore. Gaspard ha già sofferto per amore ed è immune dal suo incantesimo, ma…

Mathias Malzieu traspone sullo schermo il suo romanzo e impagina una vicenda che strizza l’occhio per visionarietà a Il favoloso mondo di Amelie.. La narrazione ristagna un po’ ma le trovate non mancano e Gaspar, un “sorprenditore”, legato maniacalmente ai suoi giocattoli vintage e ad un mirabolante album di famiglia, ispira un’infinita tenerezza. Simpatici i siparietti musicali ambientati nel Flowerburger. Nel cast Rossy de Palma, Tchéky Karyo e Romane Bohringer. Calda e avvolgente la fotografia di Virginie Saint-Martin.

Recensione pubblicata su Segnocinema N. 231 – settembre- ottobre  2021

Comments are closed.

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i Cookie. Questo sito utilizza Cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi